Nuove opzioni di targeting per le campagne Google AdWords sulla rete Display

on 12 Dicembre 2018 Google Ads with 0 comments

Recentemente Google Ads (questo il nuovo nome di Google AdWords dal 24 luglio 2018) ha introdotto degli importanti aggiornamenti che permettono agli inserzionisti di scegliere tra un più ampio ventaglio di targetizzazioni per le campagne display.

Di seguito le opzioni più interessanti:

Dati demografici dettagliati

I dati demografici dettagliati consentono di raggiungere ampi segmenti di pubblico che condividono tratti comuni, ad esempio studenti universitari, proprietari di case o nuovi genitori.

Segmenti di pubblico di affinità personalizzati

Con i segmenti di pubblico di affinità personalizzati, gli inserzionisti possono creare segmenti di pubblico che siano maggiormente personalizzati per i loro brand, rispetto ai segmenti di pubblico di affinità, che sono più generici.

I segmenti di pubblico di affinità personalizzati vengono creati utilizzando una combinazione di:

  • Interessi inseriti come frasi chiave

  • URL per creare categorie di interesse in base al contenuto del sito web. Questo serve a raggiungere utenti che visitano per esempio siti web della concorrenza oppure utenti che visitano specifici portali per lavoro o per informarsi

  • Tipi di luoghi a cui le persone sono interessate. Questo serve per restringere il campo sui luoghi a cui le persone potrebbero essere interessare, ad esempio palestre, maratone, fiere, negozi di borse,…

  • App che potrebbero interessare un cliente ideale. Questo serve a raggiungere gli utenti che possiedono app simili sui propri dispositivi mobili. Se inserisci Google Fit, ad esempio, Google Ads troverà gli utenti che utilizzano app relative al fitness.

Segmenti di pubblico in-market (già disponibile dallo scorso anno)

Questi segmenti di pubblico ti consentono di trovare i clienti “sul mercato”, ossia quelli che eseguono ricerche di prodotti e valutano seriamente la possibilità di acquistare un servizio o prodotto come il tuo.

Questi segmenti di pubblico sono pensati per gli inserzionisti interessati a ottenere conversioni da potenziali acquirenti. I segmenti di pubblico in-market possono contribuire a incrementare il rendimento del remarketing e a raggiungere i consumatori prossimi al completamento di un acquisto.

Hai già provato le nuove opzioni di targeting di Google Ads?

Lo sai che se la tua attività è registrata su Google My Business ricevi del credito pubblicitario gratuito?

Perchè non usarlo per provare una campagna display?

Se vuoi sapere come sfruttare il credito Google o impostare una campagna display che meglio sfrutti le opzioni di targeting disponibili puoi scrivermi a giulia.bignoli@bg2lab.it oppure contattarmi via telefono o whatsapp al numero +39 3498479217.

Tutte le informazioni che mi invierai verranno utilizzate solo per entrare in contatto con te e rispondere alle domande che mi sottoponi. Resterà tutto quanto riservato e garantisco il massimo riserbo così come dichiarato espressamente anche nella mia informativa sulla privacy.