Quanto tempo ci mette Google a recepire le modifiche sul nostro sito?

on 5 Marzo 2017 SEO and Tag:, , with 0 comments

Una domanda che spesso viene fatta è: ma se io sistemo le pagine del mio sito in ottica seo, dopo quanto Google legge le mie modifiche e posso vederne i benefici?

La risposta che molti danno è: “ci vuole qualche mese perchè lo spider navighi nelle pagine e trasmetta tutte le novità all’algoritmo di Google“.

Questo è vero solo in parte.

E’ certamente vero che per “scalare” i risultati di ricerca della serp quando si posseggono delle pagine di qualità, con contenuti rilevanti per specifiche query e magari si ha anche una strategia di link building a corredo, ci vuole qualche mese; minimo tre. Ma non è assolutamente vero che lo spider di Google è lento! La tecnologia alla base dell’algoritmo di Google è diventata potentissima e velocissima: non appena un sito viene aggiornato nei contenuti o inserendo nuove pagine e si ha l’accortezza di aggiornare immediatamente anche la sitemap, questi update vengono immediatamente trasmessi all’algoritmo e le pagine sono immediatamente disponibili nei risultati di ricerca.

Uno dei fattori premianti che più volte sono stati sottolineati da quelli di Mountain View è proprio la freschezza dei contenuti e il tasso di aggiornamento delle pagine del proprio sito. L’obiettivo di Google è infatti fornire sempre i risultati migliori in risposta alle query di ricerca degli utenti (ne è un esempio lampante la sezione News di Google).

Scalare poi le posizioni e riuscire a posizionarsi in prima pagina con contenuti nuovi dipende poi da altri fattori quali il grado di reputazione del dominio, il tasso di click raccolti sulle impression, i link in entrata, etc…

A titolo di esempio guardate il grafico sotto: il sito in questione è piccolo, 20 pagine in tutto con diverse gallerie di immagini. Il sito nonostante la bassa concorrenza per il suo settore, non compariva nei risultati di ricerca per cui sono state create delle pagine nuove e sono stati aggiunti testi e contenuti in ogni pagina (prima venivano usate quasi esclusivamente immagini).

La revisione è avvenuta tutta in un giorno e una volta terminata attraverso il pannello di Google Search Console è stata reinviata la sitemap, così da mandare un messaggio a Google e dirgli: “ehi, fai passare di qua il tuo spider perchè ci sono delle novità sul mio sito!”

E infatti il giorno successivo (meno di 24 ore dopo) guardate come sono aumentate le impression nei risultati di ricerca:
impression_trend

Sono numeri piccoli perchè siamo in un settore di nicchia e il sito ha solo 20 pagine ma abbiamo una crescita del 1000% in un solo giorno!

Quindi quando vogliamo vedere gli effetti dei nostri interventi SEO ricordiamoci che li possiamo vedere subito, iniziando dal trend delle impression su Google Search Console. Le pagine e i nuovi contenuti non saranno subito in prima pagina (se il dominio non è già forte di suo) ma se perseveriamo nel portare avanti la nostra strategia SEO, dopo qualche settimana inizieremo a vederne gli effetti anche sulla posizione nei risultati di ricerca e sulle visite al sito.

Add comment